Logo (desktop)

logo av sito h80

SOCIAL (desktop)

Cerca

ADV testata (desktop)

Slide background
Slide background

MYTAXI E HAILO INSIEME PER PRENOTARE I TAXI

Mytaxi e Hailo, due società del settore della prenotazione di taxi tramite app, uniscono le forze per creare una grande società europea, che potrà contare su 70 milioni di passeggeri e 100mial tassisti registrati in oltre 50 città di nove Paesi.

La copertura geografica delle due società è fortemente complementare: Hailo opera nel Regno Unito, in Irlanda e in Spagna, mentre mytaxi è disponibile in Austria, Germania, Italia, Polonia, Portogallo, Spagna e Svezia.

La neo-costituita società opererà con il marchio mytaxi e procederà alla ridenominazione del marchio di tutte le operazioni Hailo nel Regno Unito, in Irlanda e in Spagna entro la metà del 2017. Andrew Pinnington sarà nominato Ceo della nuova società, mentre Niclaus Mewes, fondatore di mytaxi, entrerà nel consiglio di amministrazione e svolgerà un ruolo centrale nell'integrazione e nello sviluppo strategico della nuova società, che avrà sede ad Amburgo, in Germania.

"L'unione tra mytaxi e Hailo è un ulteriore passo strategico nel cammino che ci farà progredire nelle soluzioni e nelle piattaforme per la mobilità. Grazie a soluzioni facilmente fruibili, i clienti possono sfruttare diverse forme di mobilità, attraverso servizi improntati alla trasparenza e alla facilità di pagamento. L'investimento si va ad aggiungere ai quasi 500milioni di euro che abbiamo già destinato negli ultimi anni alla realizzazione di piattaforme e servizi di mobilità. Siamo pronti per fare ulteriori investimenti strategici per favorire la crescita costante del nostro ecosistema di mobilità", ha dichiarato Klaus Entenmann, presidente di Daimler financial services Ag. "Con l'unione tra Hailo e mytaxi, abbiamo creato una grande società di prenotazione di taxi tramite app in Europa, frutto della sinergia tra una tecnologia leader a livello mondiale, un marchio iconico, collaboratori altamente qualificati e il sostegno finanziario dei nostri azionisti", ha commentato Andrew Pinnington, Ceo designato di mytaxi.


Mostra commenti

Contatta la Redazione

Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information