PALERMO E LA MOBILITA’ SOSTENIBILE

A Palermo, grazie a un progetto Urbact per la promozione dello sviluppo urbano sostenibile, la collaborazione con università e startup consentirà di rendere il network CityMobilNet un elemento decisivo per promuovere la mobilità sostenibile in città.

Il progetto europeo, che vede coinvolte altre città di medie dimensioni (Bielefeld che è la capofila, Burgos, Braga, Morne-a-l’Eau, Aix Marseille Provence, Palermo, Malta, Agii Anargyri Kamatero, Slatina e Zara; nella foto il network di città europee), intende predisporre un piano urbano per la mobilità sostenibile attraverso il coinvolgimento degli attori locali presenti in città.

Palermo, grazie anche a un altro progetto Urbact, si concentrerà sull’utilizzo di app e social media per migliorare la vivibilità cittadina.