Logo (desktop)

logo av sito h80

SOCIAL (desktop)

Cerca

ADV testata (desktop)

Slide background
Slide background

Solingo, ciclomotore elettrico made in Italy a energia solare

Le eccellenze tecniche del nostro Paese hanno permesso di sviluppare il primo ciclomotore elettrico che utilizza l’energia solare come fonte di alimentazione grazie a dei mini pannelli fotovoltaici sul bauletto che permettono di fornire energia per la fase di avviamento nonché per mantenere sempre carica la batteria di riserva.


Questi mezzi realizzati e progettati a Bologna dalla Wayel dopo tre anni di studi sono dotati di un’autonomia di oltre 115 km e di una velocità massima di 35 km/h che li rende perfetti per i contesti urbani, portando con se notevoli vantaggi economici con costi di ricarica del mezzo pari a 0,50€ per 100 km oltre a esenzione dal bollo per i primi cinque anni e contributi statali per veicoli a basse emissioni oltre all’accesso libero alle ZTL dei centri storici per una mobilità senza barriere.

Lo stabilimento di produzione prevede una potenzialità produttiva di 35.000 veicoli elettrici leggeri l’anno e porta avanti la politica aziendale a favore dell’utilizzo delle fonti rinnovabili. Saranno infatti presenti due impianti fotovoltaici per la produzione complessiva di 257.000 kWh l’anno in grado di soddisfare la richiesta totale di energia per l’illuminazione, il comfort abitativo e per la propria produzione industriale; di questi circa 17.000 kWh di surplus verranno immessi in rete.


Mostra commenti

Contatta la Redazione

Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information