Logo (desktop)

logo av sito h80

SOCIAL (desktop)

Cerca

ADV testata (desktop)

Slide background
Slide background

INAUGURAZIONE DELLA CENTRALE DI ENERCHIVASSO

Presentato l’impianto che porterà il teleriscaldamento alla città di Chivasso, con un guadagno in termini di risparmio per gli utenti e di benefici per l’ambiente.

Viene inaugurato giovedì 20 ottobre l’impianto di teleriscaldamento di Enerchivasso. Con l’ausilio di Riesco, società del gruppo Elaris Holding, Enerchivasso ha completato la rete di teleriscaldamento nel comune di Chivasso, circa undici chilometri di tubature, con un ingente impegno che ha consentito il raggiungimento del traguardo prefisso: il collaudo e la messa in esercizio per l’inizio della stagione termica 2016.

Il teleriscaldamento di Chivasso offre una soluzione efficiente ed ecosostenibile per migliorare il comfort abitativo e lavorativo, riducendo le emissioni in atmosfera dovute alle caldaie individuali. La tecnologia messa in campo da Enerchivasso prevede per ogni immobile la sostituzione delle caldaie a combustibile tradizionale con uno scambiatore collegato alla rete di teleriscaldamento; due caldaie a condensazione a inseguimento termico da 10MW l’una con sistemi di recupero termico dai fumi da 2MW l’uno forniscono tutta l’energia termica necessaria agli immobili collegati.

nella foto tracciato della linea di Teleriscaldamento a Chivasso

Per un uso ancora più efficiente della potenza disponibile, è stato installato un accumulo di energia termica da 4MWh, in grado di soddisfare incrementi di erogazione senza aumentare la combustione di gas. I vantaggi per gli utenti collegati alla rete di teleriscaldamento sono diversi:

• Un risparmio certo. La tariffa decisamente più bassa del costo di un riscaldamento tradizionale è possibile grazie alla migliore efficienza del sistema cittadino. La tecnologia di scambio termico inoltre, elimina le spese relative all’acquisto, manutenzione e gestione delle centrali termiche tradizionali.

• Possibilità di installare le valvole termostatiche e sistemi di contabilizzazione individuale, nel pieno rispetto delle normative.

• Una bollettazione trasparente conteggiata sugli effettivi consumi.

• Per gli immobili predisposti con le nuove tecnologie di assorbimento, la rete di teleriscaldamento ora diventa anche sistema di raffrescamento nel periodo estivo per risparmiare e rispettare l’ambiente tutto l’anno, senza utilizzare più i vecchio condizionatori.


Mostra commenti

Contatta la Redazione

Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information